Indice

Indice

Rapido approfondimento

Se non conosci i tuoi clienti, non puoi offrire loro quello che desiderano. La personalizzazione ti aiuta ad acquisire informazioni sulle preferenze e sulle intenzioni tramite i dati, così puoi creare per loro esperienze su misura.

Capitolo 1

Che cosa significa oggi personalizzazione

Ricordi quando vedere il tuo nome nell'oggetto di un'e-mail sembrava un progresso rivoluzionario nel marketing digitale? Al giorno d'oggi la personalizzazione — l'offerta di esperienze su misura ai clienti per alimentarne il coinvolgimento — richiede un approccio molto più solido e strategico, e risulta essenziale rimanere competitivi in un mercato affollato e sempre più scaltro.

I clienti ora gravitano verso i brand che sembrano ascoltarli, comprenderli e che prestano attenzione ai loro specifici desideri ed esigenze. E qui entra in gioco la personalizzazione. Si tratta di un modo per i brand di contestualizzare i messaggi, le offerte e le esperienze che offrono, in base al profilo unico di ciascun visitatore.

Considerala un'evoluzione dalle comunicazioni di marketing alle conversazioni digitali, con i dati come punto di partenza. Raccogliere, analizzare e utilizzare in modo efficace le informazioni relative ai dati demografici, agli interessi e ai comportamenti dei consumatori contribuirà a farti realizzare campagne, creare contenuti ed esperienze significative per il tuo pubblico target.

Capitolo 2

Perché la personalizzazione è importante?

I tuoi clienti se la aspettano

L'importanza della personalizzazione è più facile da comprendere se pensi alla tua esperienza personale di consumatore. Quando ti trovi sul sito di un brand, ti fa piacere ricevere raccomandazioni e offerte personalizzate? E contenuti rilevanti per te o relativi a un prodotto o servizio che hai recentemente acquistato? Come la maggior parte dei consumatori, forse ormai te lo aspetti come parte integrante della tua esperienza online.

L'era digitale ha elevato le aspettative del consumatore relative a esperienze rilevanti, contestuali e utili a livelli inediti. In parole semplici, i consumatori si sono abituati a ricevere ciò che desiderano e stanno gravitando verso i brand che li riconoscono come individui in ogni fase del loro percorso.

La soddisfazione di tali aspettative ricade direttamente sulle spalle dei marketer, che devono sfruttare le tattiche intelligenti di personalizzazione se sperano di mantenere il coinvolgimento dei consumatori e il loro ritorno.

Capitolo 3

Dove (e come) iniziare a personalizzare i siti web

Avvicinati e diventa personale con i tuoi dati

Personalizzazione significa utilizzare le analisi sul pubblico e sui dati per soddisfare le esigenze individuali di un consumatore. Parti dai dati per delineare i dettagli di ciascun cliente, qual è la sua intenzione in un determinato momento e dove, quando e come si è coinvolto con il tuo brand precedentemente.

Quindi sai che vuoi ottimizzare e personalizzare ogni interazione con i clienti: ma come ci riesci effettivamente? Una piattaforma di sperimentazione e personalizzazione come Sitecore Personalize può esserti utile.

La soluzione componibile leader del settore mette a disposizione test A/B focalizzati sugli obiettivi, la capacità decisionale e la personalizzazione basata sul contesto per permettere ai brand di offrire una personalizzazione omnicanale e un ROI più rapido.

Capitolo 4

Utile, non sconcertante

Le aspettative dei clienti rivestono un'importanza decisiva. Le persone sanno quello che desiderano e si aspettano di ottenerlo quando lo vogliono e ovunque si trovino. Per soddisfare quel tipo di richieste, i brand devono creare messaggi, offerte ed esperienze intensamente personali e curati con precisione, ma allo stesso tempo devono farlo in una modalità tale da non risultare troppo invasivi.

Esistono modi per mostrare al tuo pubblico che hai ascoltato le sue esigenze e compreso ciò che sta cercando, senza superare il limite. Ad esempio, i dati potrebbero indicarti che un particolare cliente ha una preferenza per i prodotti senza glutine. Puoi sfruttare tale informazione in un modo che potrebbe apprezzare, personalizzando i contenuti del sito per raccomandare una ricetta per un piatto di pasta senza glutine.

Quando raggiungi lo spazio personale di un consumatore, è meglio non forzare la mano. Ascolta con attenzione ciò che i clienti stanno dicendo, poi applica strategie appropriate per offrire loro esperienze personalizzate correlate.